Sostenibilità Swiss made

Abbiamo scelto di realizzare i nostri prodotti in Svizzera – dal 1874. In tal modo non solo ci assumiamo la responsabilità nei confronti del nostro territorio e del nostro ambiente, ma rispondiamo anche alle elevate aspettative in termini di qualità da parte dei nostri clienti.

Da oltre 100 anni fabbrichiamo le nostre rubinetterie presso la sede principale di Unterkulm nel Cantone Argovia. La tecnica della pressofusione fu introdotta dai responsabili dell’epoca già nel 1919. Nel 1957 sono entrate in funzione un’officina per la pressatura a caldo e una fonderia per metalli leggeri. Nel 1963 l’azienda ha integrato un impianto galvanico automatico con scambio ionico, al fine di neutralizzare l’acqua di lavaggio. Nel 1978 è stato installato nella nostra produzione il primo impianto di fusione in conchiglia a bassa pressione sviluppato direttamente da KWC. Negli anni Ottanta è iniziata l’esportazione di impianti in Germania e nel 1987 abbiamo spedito in Cina i primi impianti di fusione in conchiglia a bassa pressione.

Anno dopo anno abbiamo investito somme considerevoli nei nostri impianti produttivi a Unterkulm e quindi in Svizzera. Manteniamo elevata la qualità dei nostri prodotti grazie alla costante modernizzazione degli impianti e a regolari certificazioni aziendali. Siamo certificati nei seguenti ambiti: ISO 9001 Sistemi di gestione della qualità, ISO 14001 Sistemi di gestione ambientale, OHSAS 18001 Sistemi di gestione della salute e della sicurezza sul lavoro.